Duplice delitto a Massa

Più agenti sul territorio, telecamere nelle zone a rischio, illuminazione potenziata: in questo momento ci si dimentichi del risparmio energetico, conta garantire la sicurezza. Sono stato in silenzio fino a ora, adesso vorrei esprimere la mia opinione, anche se piccola rispetto a eventi così gravi. Il problema della delinquenza a Massa c’è, e nessuno può tapparsi gli occhi. Ritorniamo sempre sullo stesso ritornello, la mancanza numerica delle forze dell’ordine che dovrebbero essere di più, dovrebbero vigilare 24 ore su 24, e poi un punto sul quale dobbiamo battere, necessitano le telecamere nelle zone a rischio. Penalizzare il commercio non è la soluzione a questo problema che soluzione non ha. Peggiorerà come in ogni città, quando l’emulazione e il superamento, anche inconsapevole, dei limiti, fanno scattare quel meccanismo dal quale non si torna più indietro. E allora se di soluzioni non ce ne sono, perché in nessun luogo del mondo le misure restrittive, le multe, le regole, le ordinanze hanno vinto sul nascere di nuova delinquenza, neanche dove vige ancora la pena di morte, possiamo almeno limitarla, restringerla, arginarla, cercare di sanare il sanabile. Zone a rischio ce ne sono e tantissime, anche in una città apparentemente tranquilla come Massa. Ci sono luoghi dove spacciano la droga, anche di giorno, non necessariamente di notte, i tipi strani si vedono e i giovani lo sanno, facciamocelo dire da loro e lì mandiamo le forze dell’ordine a disturbare i delinquenti che, sicuramente, davanti a loro non si sentiranno più tanto tranquilli. Poi lasciamo accese, anzi potenziamo, le luci dove sappiamo che ci sono giri di malviventi. Infine permettetemi, c’è un grosso lavoro da fare anche da parte nostra: vigilare sul nostro ambiente cercando di cogliere quando ci passano davanti i segnali e non ce ne accorgiamo. E’ su di noi che bisogna lavorare, all’interno delle nostre famiglie, ascoltando i figli, controllando, anche se qualcuno può ritenerlo infelice, gli amici, le frequentazioni. Denunciare, dichiarare, avere fiducia in chi ci difende.

 Filippo Menconi

Filippo Menconi

Generalmente mi circondo di persone che mi hanno dimostrato fiducia , perché senza la fiducia e il rispetto, con me non si può costruire alcun tipo di rapporto!!