Ancora bambini picchiati negli asili, telecamere perche’ non diventi un fatto quotidiano .

Telecamere a scuola per la sicurezza dei nostri figli: videoregistrazioni, ognuna con una password propria che sia a conoscenza solo delle famiglie, per registrare gli accessi e garantire un uso personale e non divulgato. Così come avviene per le pagelle elettroniche che ognuno può visionare a casa, garantendo la privacy degli altri studenti, SI alle telecamere a scuola e come me molte altre famiglie, tanti genitori che rimangono amareggiati e spaventati nel sentire fatti di cronaca relativi ai maltrattamenti negli asili. Le telecamere serviranno a difendere i nostri figli, ma anche a monitorare episodi di bullismo e di maltrattamenti tra ragazzi più grandi: per questo motivo io sarei d’accordo a installare videocamere in tutti gli ordini scolastici. Non parliamo di privacy o di diritto all’anonimato, sono cavilli superabili in confronto ai benefici che ne potremmo trarre, inoltre viviamo nell’epoca degli “spioni” delle telecamere, dei reality, dei grandi fratelli ovunque: questo è l’unico modo per verificare che i nostri figli siano sereni negli ambienti dove dovrebbero imparare l’educazione e il rispetto, non subire o diventare a loro volta giovani violenti. E non mi riferisco ai docenti, per fortuna quelli che si sono lasciati andare a soprusi e violenze, per ora, sono casi rari e resi noti, speriamo non ne vengano fuori altri, ma intendo allargare la prevenzione anche nei rapporti tra coetanei. Come sappiamo gli atti di bullismo tra adolescenti e ragazzi sono all’ordine del giorno e minano la tranquillità dei nostri figli in un periodo delicato della loro crescita. Le telecamere sono una garanzia per le famiglie e i nostri figli, sono un metodo efficace per allontanare per sempre la violenza dalle scuole, per dare anche una possibilità, nel caso si verifichino atti di bullismo, di recuperare individui ancora giovani e malleabili, scoprire le loro problematiche, intervenendo e riportandoli alla legalità e alla tranquillità.

 Filippo Menconi

 

 

Filippo Menconi

Generalmente mi circondo di persone che mi hanno dimostrato fiducia , perché senza la fiducia e il rispetto, con me non si può costruire alcun tipo di rapporto!!